Come partecipare al progetto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email
Share on twitter
Share on pinterest

L’associazione Vino Via ha scelto di comprendere un numero molto limitato di soci per garantire una maggiore coesione e comunione d’intenti al suo interno e, in conseguenza, sveltire e facilitare in futuro ogni procedura, dalle decisioni e scelte da intraprendere alle varie questioni organizzative e burocratiche.

Si può comunque partecipare attivamente al progetto, non in qualità di associati ma:

Diventando un punto aderente

Tutte le attività legate al mondo vitivinicolo, turistico, commerciale e culturale, che si trovano lungo la Vino Via o poco distanti da essa, sono invitate a far parte della rete di punti aderenti, ai quali i fruitori della Via potranno far riferimento e dove potranno godere di  sconti e agevolazioni varie, seppur lasciando ogni punto libero di decidere in che misura e su quali dei loro prodotti o servizi apporre.

Oltre ad un prevedibile graduale incremento della clientela, il vantaggio immediato per ogni partecipante è la sua inclusione e descrizione dettagliata in mappe, guide, brochure e stampati vari, nonché sul sito della Vino Via, con inserimento del link relativo al sito del punto stesso. Ai punti convenzionati sarà fornito il materiale cartaceo da distribuire gratuitamente per promuovere o dare info sulla Via, guide e altri gadgets in conto vendita e, a chi lo richiedesse, il timbro personalizzato da apporre sulle credenziali,  ad un costo vantaggioso.

La quota annuale di partecipazione sarà differente a seconda del livello di coinvolgimento del punto nelle attività della Via:  a richiesta richiedere alla nostra mail di contatto la tabella delle quote.

Diventando un punto convenzionato

I Comuni attraversati dalla Via e quelli limitrofi, gli enti pubblici, i musei, le Pro Loco, i siti artistici,  storici e culturali lungo il percorso, possono semplicemente condividere il progetto della Vino Via, senza versare alcuna quota, ma solo con l’impegno di esporre il materiale informativo e, possibilmente, dedicare una bacheca con mappa e indicazioni del percorso e, nello specifico, segnalazioni e informazioni sul territorio che li circonda.

Diventando sostenitori

Chiunque, enti pubblici o privati, aziende, singoli individui o altre associazioni, potranno diventare sostenitori del progettto Vino Via, in qualsiasi misura. Essendo infatti l’associazione finanziata inizialmente   solo dalle  quote degli associati e da quelle dei punti convenzionati aderenti, qualsiasi altra sovvenzione sarà utile per una  più veloce e completa attuazione pratica del progetto.Per le sovvenzioni di una certa entità o qualora richiesto, l’associazione potrà emettere regolare fattura in modo da rendere gli importi elargiti detraibili.

Diventando sponsor

Nello stesso modo, qualunque ente pubblico o privato, azienda, istituto bancario, operatore turistico, associazione, voglia sponsorizzare il progetto, potrà farlo in diversi modi:

  • finanziario: con un sostegno economico corrispondente a un ritorno pubblicitario, in tutte le pubblicazioni cartacee e sul sito web, nonché in occasione di vari eventi che verranno organizzati.

 

  • tecnologico: mettendo a disposizione la competenza tecnologica per la creazione del sito o di una eventuale applicazione ad hoc.

 

  • tecnico o in natura: mettendo a disposizione dei beni, quali accessori, cartellonistica, segnaletica, gadgets vari, oppure dei servizi, quali grafica, stampa, mezzi di supporto, operatori e guide turistiche, competenze varie, sempre corrispondenti a un ritorno pubblicitario con esposizione dei marchi e loghi degli sponsor  su ogni mezzo dell’associazione.